mercoledì 6 novembre 2013

A quest'ora notturna... Confidenzialmente...

Ci sono momenti nella vita in cui senti la necessitá di fermarti, guardarti intorno, chiederti cosa stai facendo e se ti piace - soprattutto - quello che stai facendo.
Ci sono momenti in cui le perdite serie, dolorose, pesanti, ti piombano addosso a discapito di tutti i sorrisi che ti sei imposta di elargire, di tutta l'autoironia con cui ti sei voluta proteggere, di tutto.
Ci sono strappi, come quello che ho dato ad un lavoro che svolgevo da più di 14 anni e che non mi dava più nulla di positivo... Ma era pur sempre un lavoro che facevo bene, con un ottimo stipendio che in questo periodo é una pazzia gettare al vento!
Ti trovi davanti a bivi confusi, davanti ai quali é difficile scegliere. O peggio: davanti ai quali non c'è nemmeno possibilitá di scelta.
A me é cresciuta dentro una gran voglia di costruire, ma cosa?
Ho provato anche a costruire un piccolo scenario ideale, pieno di cuori, pois e le amate righe: tutto di morbido feltro di lana e campanelli dorati e bimbi felici.
Ma non bastava, avevo bisogno di costruire, costruire, costruire.
E poi è arrivata l'idea di questo blog: uno tra miliardi, con nulla di originale se non me e le parole che viaggiano nella mia testa e metto come ingredienti su queste pagine virtuali, sperando che la mia ricetta possa piacere a qualcuno, possa ispirare, possa strappare un sorriso.
Un po' come quando cucino: alla fine, quando il piatto é in tavola, bello e profumato, non é tanto il piacere di affondare la forchetta e assaporare, quanto l'aspettativa che si crea mentre aspetto l'espressione del viso di chi si trova a condividere quel piatto con me a rendermi felice.
E quando quell'espressione corrisponde a quella che tanto avevo sperato, beh gente, é come aver costruito il mondo per me!
Quindi eccomi qui, sorpresa, innamorata di tutti questi "mi piace" arrivati inaspettati come regali di Natale a Ferragosto, a costruire il mio personale mondo perfetto.
Grazie a tutti per la fiducia, gli apprezzamenti e l'affetto: duri quel che deve, sará stata una rigenerante avventura! <3



5 commenti:

  1. Ma è bellissimo questo paesaggio.Hai fatto anche il calendario d'avvento?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, per il momento solo questo.... Però chissà chi sei....

      Elimina
    2. Questo mi sa di stile sorellesco...rox

      Elimina
  2. P.S. ...e comunque questo post mi ha commosso. Molto personale e sentito. Bello!

    RispondiElimina